Servire al di sopra di ogni interesse personale

Il Rotary è un'organizzazione internazionale di professionisti e uomini d'affari che realizza progetti di servizio a scopo umanitario, promuove il rispetto di rigorosi principi etici in tutte le attività e lavora per la diffusione della pace e della buona volontà tra i popoli della Terra. Attualmente nel mondo vi sono più di 31.000 club con circa 1.200.000 soci, attivi in 166 Paesi.

Per oltre 100 anni, i nostri principi guida hanno costituito le fondamenta su cui poggiano i nostri valori e tradizioni. La Prova delle quattro domande, lo Scopo del Rotary e le Vie d'Azione esprimono il nostro impegno a favore di servizio, amicizia, diversità, integrità e leadership. [approfondisci]

Angelo Pellegrino

Presidente Rotary Club Cuneo-Alpi del Mare

A.R. 2020-2021

Giuseppe Musso

Governatore Distretto 2032

A.R. 2020-2021

Holger Knaack

Presidente Rotary International

A.R. 2020-2021

LE NOSTRE PRIORITA'

La leadership e l'esperienza complessiva dei 1,2 milioni di soci del Rotary ci aiutano a rispondere ad alcune delle più grandi sfide del mondo, sia a livello locale che globale. Uniti dagli stessi valori e visione del futuro, noi puntiamo i nostri sforzi su cause specifiche che avranno un impatto nelle comunità più bisognose.

Noi c'impegniamo in sette aree d'intervento per produrre un maggiore impatto a livello locale e globale. Progetti e attività più sostenibili, con maggiori successi, rientrano in una delle seguenti aree: promozione della pace, prevenzione delle malattie, fornitura di acqua potabile e impianti igienico sanitari, tutela della salute materna e infantile, alfabetizzazione, sviluppo economico delle comunità, sostegno ambientale. [approfondisci]

La causa principale abbracciata dal Rotary è l’eradicazione della polio. I Rotariani hanno cominciato questo impegno nel 1979; grazie al loro contributo, si è vista una riduzione dei casi di polio del 99,9% in tutto il mondo: oggi la polio è endemica in due Paesi soltanto, Afghanistan e Pakistan. Nel 2020 la Regione Africana è stata dichiarata libera dal poliovirus selvaggio. [approfondisci]

Ma obiettivo del Rotary è anche fare la differenza nelle comunità in cui i soci vivono e operano. Il Rotary non sta a guardare: la nostra conoscenza diretta delle diverse realtà locali ci permette di individuare i bisogni effettivi del territorio – bisogni che contribuiremo a risolvere con l’aiuto delle nostre competenze e prospettive.

Rotarian Virtual Run - End Polio

Se è vero che la lotta alla polio, nel mondo e nella storia, è una maratona di cui stiamo correndo l’ultimo, fatidico scatto, raggiungere il traguardo è una missione che non può cedere il passo ad alcun virus.

Dopo aver percorso, in sostegno di End Polio Now, maratone e staffette in tutte le città d’Italia, i Distretti italiani continueranno a correre, accantonando i facili alibi e nel pieno rispetto di norme e misure di sicurezza. In questo 2020, in cui abbiamo imparato a vivere la distanza e a distanza, il nostro correre uniti contro la polio diviene virtuale.

Virtual Run to End Polio è la challenge che dal 24 ottobre (World Polio Day) al 6 novembre ci porterà a correre o camminare per strada vestiti dei nostri colori: i chilometri percorsi da ognuno di noi saranno registrati tramite smartphone e altri wearables (FitBit, Garmin...) su di una piattaforma, una app realizzata allo scopo, e saranno sommati per raggiungere un unico ambizioso traguardo, molto più grande della somma di tutte le sue parti. Quanto ambizioso? 40.000 chilometri.

Grossomodo la lunghezza dell’Equatore che abbraccia tutta la Terra, la distanza coperta da quasi mille maratone. Mille maratone per lasciarsi alle spalle i pochi metri finali della maratona che conta, quella contro la polio.

Un traguardo che non si può tagliare da soli.

Cominciamo a correre

Iscrizioni aperte su
https://www.endu.net/it/events/rotary-vrun-end-polio/entry!

Notizie dal Rotary International

In a time of social upheaval, where should America go?

Chicago Rotarian Xavier Ramey says the key to creating an equitable society is understanding where we’ve been [...]

Rotarians pledge to restore the monarch butterfly’s disappearing habitat

Seventy-five percent of the world’s plant species are dependent on pollinators, such as the monarch, to survive [...]

History: A Home for Headquarters

The idea that Rotary should own its headquarters dates back at least to the 1920 convention, when RI President Albert Adams said that he hoped to someday see the headquarters in a beautiful building of Rotary’s own. [...]

Hunger hits home: The pandemic reminds us that food insecurity isn’t just ‘over there’

Hunger and malnutrition unleashed by COVID-19 could carry the impact of the pandemic far into the future. [...]

In the face of a pandemic, the important work of fighting polio must continue

Rotary and its partners have mobilized disease-fighting infrastructure to respond to COVID-19 —while remaining dedicated to eradicating polio [...]

Sede del Club

ll Club si riunisce tutti i Lunedì alle ore 20.00 presso

Hotel Royal Superga
Via Pascal 3
12100 Cuneo (CN)
Tel - Fax: +39 0171 693223

Email: cuneoalpidelmare@rotary2032.it