News

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
1 week ago

... See MoreSee Less

Consegna del service del Gruppo Monviso “Il Rotary ricarica il territorio e tutto l’ambiente” ... See MoreSee Less

Consegna del service del Gruppo Monviso “Il Rotary ricarica il territorio e tutto l’ambiente”

Foto del diarioLeggi la recente dichiarazione del Consiglio centrale del Rotary International e del CdA della Rotary Foundation sulla guerra in Ucraina.

Il Rotary supporta le risoluzioni dell'Assemblea generale delle United Nations per un immediato cessate il fuoco e ritiro delle forze militari russe.
➡️ on.rotary.org/3s1DqLi
... See MoreSee Less

Al Rotary, ci impegniamo a trattare tutti con dignità e rispetto, permettendo a tutti di far sentire la propria voce e offrendo opportunità eque di amicizia, servizio e leadership.

I nostri soci vogliono e si aspettano che il Rotary sia un'organizzazione diversa, equa e inclusiva. Siamo impegnati a creare ambienti di sostegno che promuovono la comunicazione aperta e l'apprendimento condiviso. E anche se l'esperienza del Rotary può essere diversa da Paese a Paese, le dinamiche, le storie e le strutture che creano disuguaglianze e pregiudizi si possono trovare in tutto il mondo. Le questioni di diversità, equità e inclusione sono rilevanti a livello globale.

Il Consiglio centrale del Rotary International e il Consiglio di amministrazione della Fondazione Rotary accolgono i principi di diversità, equità e inclusione, e il Rotary si sta attivando per seguire questi principi in tutto ciò che fa. Siamo consapevoli che essere un'organizzazione diversificata, equa e inclusiva migliorerà l'esperienza dei soci nel Rotary, ci permetterà di svolgere attività di servizio più significative ed efficaci e di creare ambienti aperti e accoglienti che attraggono le persone che vogliono entrare in contatto con noi.

Una guida per il futuro
Il Consiglio centrale del Rotary International ha convocato la Task Force Diversità, Equità e Inclusione per valutare lo stato del DEI all'interno del Rotary e sviluppare un piano completo per stabilire questi valori ancora più saldamente nella nostra cultura. Per sviluppare il piano, la task force ha usato le risposte di 31.000 soci di tutto il mondo che hanno riportato le loro esperienze con il DEI nel Rotary attraverso il nostro primo sondaggio su diversità, equità e inclusione.

Leggi i punti salienti del piano.

Vedi una panoramica del DEI al Rotary.

Dichiarazione d'impegno del Rotary
Nel 2021, il Consiglio del Rotary International, con la guida della task force DEI, ha rafforzato la nostra dichiarazione d'impegno su diversità, equità e inclusione, che era stata adottata nel 2019.

Codice deontologico DEI
Il Consiglio centrale del Rotary International ha approvato un nuovo Codice deontologico DEI che riflette i nostri valori fondamentali. Esso fornisce una struttura per come i soci del Rotary possono creare e mantenere un ambiente che sia collaborativo, positivo e sano per tutti.

Il codice deontologico DEI chiede ai soci del Rotary di:

Usare un linguaggio rispettoso
Essere solidali
Promuovere un ambiente accogliente e inclusivo
Celebrare la diversità
Sebbene la libera espressione sia importante, ciò che diciamo e come ci comportiamo è altresì rilevante. Il Rotary non tollera discorsi o comportamenti che promuovono pregiudizi, discriminazioni, o odio a causa di età, etnia, colore, disabilità, religione, stato socio-economico, cultura, genere, orientamento sessuale o identità di genere.

Tutti i dirigenti del Rotary, dai presidenti di club ai governatori, dai consiglieri e agli amministratori, sono tenuti ad applicare il codice deontologico DEI in modo uniforme, assumendosi la responsabilità di come le loro parole e azioni possano influenzare gli altri.

Se sentite qualcosa o osservate un comportamento che non è in linea con il codice deontologico DEI, esistono diverse opzioni per affrontarlo:

Se la situazione può essere risolta attraverso la discussione, incoraggiate i soci o partecipanti a parlare direttamente con la persona. Molto spesso, una persona che ha detto qualcosa o agito in un modo che ha fatto sentire gli altri esclusi, emarginati o presi di mira non lo ha fatto intenzionalmente. Anche se ci possono essere errori, passi falsi e conversazioni scomode lungo la strada, il risultato finale è un Rotary migliore e più forte.
Se una discussione non è possibile o la situazione coinvolge qualcuno con un ruolo di leadership o un altro club, contattare lo staff del Supporto per Club e Distretti, he esaminerà le informazioni e seguirà il caso.
Se qualcuno è in pericolo o la sua sicurezza è in dubbio, contattare le forze dell'ordine locali e notificare lo staff del Supporto per Club e Distretti.
Sostenere DEI nel club e nella comunità
Avete accesso a molte risorse per aiutarvi a sostenere il DEI nel vostro club e distretto. È possibile:

Ampliare le vostre conoscenze e aumentare la vostra capacità di facilitare discussioni positive sui temi del DEI con i corsi disponibili nel Centro di apprendimento:
Diversità, Equità, Inclusione - Nozioni basilari
Diversità, Equità, Inclusione - Intermedio
Serie di Webinar DEI
Parlare dei benefici di un club diversificato e inclusivo con i tuoi colleghi di club e usare la valutazione Diversificare il tuo Club per creare un piano di diversità e inclusione dei soci.
Iscriversi al gruppo di disccusione Rotary per parlare di un argomento correlato a DEI (in inglese) :
LGBT Diversity and Inclusion Affinity Rotary Group
Parità di genere nel Rotary
DEI — Diversità, Equità, Inclusione
Celebrating Indigenous and Various Cultures, Peoples, and Places
Rotarians Against Racism
Agrupación Feminista de Rotary (in spagnolo)
È possibile agire per promuovere la diversità, l'equità e l'inclusione nel proprio club nei seguenti modi:

Invitando esperti locali di diversità, equità e inclusione a parlare al club. Contattando le organizzazioni che sostengono gli sforzi del DEI e collaborando con loro su progetti o eventi.
Cercando nuove voci quando si fanno le nomine e incoraggiando le persone che sono state sottorappresentate in questi ruoli ad assumere posizioni di leadership.
Tenendo conversazioni su diversità, equità e inclusione e, riconoscendo che questo può essere scomodo e molto personale, stabilire l'aspettativa che queste conversazioni daranno a tutti l'opportunità di imparare e di essere ascoltati, continuando a mantenere rispettose le conversazioni.
Creando una commissione DEI di club che rifletta i dati demografici della comunità e che lavori con i residenti per identificare opportunità di apprendimento collaborativo, condivisione e service.
... See MoreSee Less

Al Rotary, ci impegniamo a trattare tutti con dignità e rispetto, permettendo a tutti di far sentire la propria voce e offrendo opportunità eque di amicizia, servizio e leadership.

I nostri soci vogliono e si aspettano che il Rotary sia unorganizzazione diversa, equa e inclusiva. Siamo impegnati a creare ambienti di sostegno che promuovono la comunicazione aperta e lapprendimento condiviso. E anche se lesperienza del Rotary può essere diversa da Paese a Paese, le dinamiche, le storie e le strutture che creano disuguaglianze e pregiudizi si possono trovare in tutto il mondo. Le questioni di diversità, equità e inclusione sono rilevanti a livello globale.

Il Consiglio centrale del Rotary International e il Consiglio di amministrazione della Fondazione Rotary accolgono i principi di diversità, equità e inclusione, e il Rotary si sta attivando per seguire questi principi in tutto ciò che fa. Siamo consapevoli che essere unorganizzazione diversificata, equa e inclusiva migliorerà lesperienza dei soci nel Rotary, ci permetterà di svolgere attività di servizio più significative ed efficaci e di creare ambienti aperti e accoglienti che attraggono le persone che vogliono entrare in contatto con noi.

Una guida per il futuro
Il Consiglio centrale del Rotary International ha convocato la Task Force Diversità, Equità e Inclusione per valutare lo stato del DEI allinterno del Rotary e sviluppare un piano completo per stabilire questi valori ancora più saldamente nella nostra cultura. Per sviluppare il piano, la task force ha usato le risposte di 31.000 soci di tutto il mondo che hanno riportato le loro esperienze con il DEI nel Rotary attraverso il nostro primo sondaggio su diversità, equità e inclusione.

Leggi i punti salienti del piano.

Vedi una panoramica del DEI al Rotary.

Dichiarazione dimpegno del Rotary
Nel 2021, il Consiglio del Rotary International, con la guida della task force DEI, ha rafforzato la nostra dichiarazione dimpegno su diversità, equità e inclusione, che era stata adottata nel 2019.

Codice deontologico DEI
Il Consiglio centrale del Rotary International ha approvato un nuovo Codice deontologico DEI che riflette i nostri valori fondamentali. Esso fornisce una struttura per come i soci del Rotary possono creare e mantenere un ambiente che sia collaborativo, positivo e sano per tutti.

Il codice deontologico DEI chiede ai soci del Rotary di:

Usare un linguaggio rispettoso
Essere solidali
Promuovere un ambiente accogliente e inclusivo
Celebrare la diversità
Sebbene la libera espressione sia importante, ciò che diciamo e come ci comportiamo è altresì rilevante. Il Rotary non tollera discorsi o comportamenti che promuovono pregiudizi, discriminazioni, o odio a causa di età, etnia, colore, disabilità, religione, stato socio-economico, cultura, genere, orientamento sessuale o identità di genere.

Tutti i dirigenti del Rotary, dai presidenti di club ai governatori, dai consiglieri e agli amministratori, sono tenuti ad applicare il codice deontologico DEI in modo uniforme, assumendosi la responsabilità di come le loro parole e azioni possano influenzare gli altri.

Se sentite qualcosa o osservate un comportamento che non è in linea con il codice deontologico DEI, esistono diverse opzioni per affrontarlo:

Se la situazione può essere risolta attraverso la discussione, incoraggiate i soci o partecipanti a parlare direttamente con la persona. Molto spesso, una persona che ha detto qualcosa o agito in un modo che ha fatto sentire gli altri esclusi, emarginati o presi di mira non lo ha fatto intenzionalmente. Anche se ci possono essere errori, passi falsi e conversazioni scomode lungo la strada, il risultato finale è un Rotary migliore e più forte. 
Se una discussione non è possibile o la situazione coinvolge qualcuno con un ruolo di leadership o un altro club, contattare lo staff del Supporto per Club e Distretti, he esaminerà le informazioni e seguirà il caso. 
Se qualcuno è in pericolo o la sua sicurezza è in dubbio, contattare le forze dellordine locali e notificare lo staff del Supporto per Club e Distretti.  
Sostenere DEI nel club e nella comunità
Avete accesso a molte risorse per aiutarvi a sostenere il DEI nel vostro club e distretto. È possibile:

Ampliare le vostre conoscenze e aumentare la vostra capacità di facilitare discussioni positive sui temi del DEI con i corsi disponibili nel Centro di apprendimento:
Diversità, Equità, Inclusione - Nozioni basilari
Diversità, Equità, Inclusione - Intermedio
Serie di Webinar DEI
Parlare dei benefici di un club diversificato e inclusivo con i tuoi colleghi di club e usare la valutazione Diversificare il tuo Club per creare un piano di diversità e inclusione dei soci.
Iscriversi al gruppo di disccusione Rotary per parlare di un argomento correlato a DEI (in inglese) :
LGBT Diversity and Inclusion Affinity Rotary Group
Parità di genere nel Rotary 
DEI — Diversità, Equità, Inclusione 
Celebrating Indigenous and Various Cultures, Peoples, and Places 
Rotarians Against Racism 
Agrupación Feminista de Rotary (in spagnolo)
È possibile agire per promuovere la diversità, lequità e linclusione nel proprio club nei seguenti modi:

Invitando esperti locali di diversità, equità e inclusione a parlare al club. Contattando le organizzazioni che sostengono gli sforzi del DEI e collaborando con loro su progetti o eventi.
Cercando nuove voci quando si fanno le nomine e incoraggiando le persone che sono state sottorappresentate in questi ruoli ad assumere posizioni di leadership.
Tenendo conversazioni su diversità, equità e inclusione e, riconoscendo che questo può essere scomodo e molto personale, stabilire laspettativa che queste conversazioni daranno a tutti lopportunità di imparare e di essere ascoltati, continuando a mantenere rispettose le conversazioni.
Creando una commissione DEI di club che rifletta i dati demografici della comunità e che lavori con i residenti per identificare opportunità di apprendimento collaborativo, condivisione e service.

L’Ing. Vincenzo Bennardo, Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, ospite del Club ... See MoreSee Less

L’Ing. Vincenzo Bennardo, Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, ospite del Club
2 months ago

... See MoreSee Less

Foto dal post di Rotary Distretto 2032 ... See MoreSee Less

Load more